Il caposaldo storico della nostra struttura e' rappresentato dal
 
Centro di Psichiatria Clinica

VALUTAZIONE DIAGNOSTICA
All'ingresso, l'orientamento diagnostico comprende l'effettuazione di:

• Visita Psichiatrica
• Consulto Psicoterapeutico
• Valutazione Neurologica
• Esame Obiettivo Generale
• Elettrocardiogramma ed esami di laboratorio

 



PROSPETTO

 DIAGNOSTICO

E
 

TERAPEUTICO


MODALITA OPERATIVE
Sulla base della Valutazione Diagnostica, si avviano tre procedure:

Intervento psicofarmacologico
Prevede l'uso di tutte le più moderne tecniche di approccio psicofarmacologico volte alla risoluzione della fase critica e alla stabilizzazione del quadro clinico.

Monitoraggio della condizione organica
Tutte le manifestazioni cliniche correlate al disordine psicopatologico (neuropatie centrali, diabete, disturbi cardiovascolari etc.) vengono valutati e monitorati mediante visite specialistiche.

Psicoterapia individuale di sostegno e in gruppo
ll paziente viene inoltre seguito da uno specialista il quale, con incontri settimanali, effettua una psicoterapia di sostegno a indirizzo Cognitivo Razionalista. Per i casi più gravi, viene effettuata la supervisione da parte dei coordinatori dei vari servizi. Durante i colloqui individuali, viene effettuato anche il monitoraggio della condizione clinica, secondo protocolli che prevedono la somministrazione di test. Infine, il paziente può frequentare incontri di gruppo effettuati da specialisti delle dinamiche relazionali.
 
FINE TRATTAMENTO
I dati raccolti durante la degenza, relativi al l'approfondimento psicopatologico con test, alla valutazione rilevata dai colloqui di sostegno e i dati propri alla condizione organica monitorata, vengono raccolti in una dettagliata relazione ad uso dei medico curante, dello specialista inviante e della ricerca interna (epidemiologia clinica e psicopatologia).
 

 

  Home   Attività